Bicchieri da rum: i migliori da degustazione

Sai qual’è la forma e la dimensione corretta che deve avere un bicchiere rum? La risposta non è facile, data anche la grande quantità di bicchieri reperibili nel mercato. Come prima cosa, partiamo dal materiale di cui è composto il bicchiere. Tutti tendiamo ad eleggere il vetro cristallo, come il miglior materiale per la realizzazione dei bicchieri da rum. Il cristallo è un materiale compatto, trasparente e resistente e questo facilita “l’esame visivo”, ma di contro, presenta un impatto ambientale non trascurabile.

Il vetro cristallo, contiene una percentuale di piombo “materiale inquinante” non inferiore al 24%. Detto questo, quello che davvero cambia la degustazione del rum “anche per una questione di impressione”, è lo spessore del nostro bicchiere. Il nostro bicchiere deve essere di spessore sottile! Ma quale forma deve avere un bicchiere da rum? Sul mercato troviamo un’ampia scelta che va dal tumbler basso,  fino al calice da vino rosso strutturato.

Quale scegliere? L’aspetto tecnico da considerare, rigurda la quantità di superficie a contatto con l’aria rispetto alla quantità di rum all’interno del bicchiere. Maggiore sarà la superficie di scambio tra aria e rum, e più ossigenazione avremo. Facile capire che un bicchiere molto largo, aiuterà l’ossigenazione e di conseguenza rilascio degli aromi.

Bicchieri da rum: con o senza stelo?

Qual’è allora il miglior bicchiere da rum? Meglio un bicchiere con o senza stelo? Valutiamo allora anche questo ultimo punto. Durante una degustazione, muovendo il bicchiere, andiamo a sprigionare i nostri aromi, questi tenderanno ad abbandonare il nostro bicchiere risalendo e quindi, tanto più piccola è la bocca di uscita del nostro bicchiere, tanto più gli aromi verranno concentrati verso le nostre narici. Ora non ci rimane che chiederci se il nostro bicchiere deve essere con o senza stelo.

Il rum, deve essere “degustato” intorno ai 20-24 °C. Perche diciamo questo mentre parliamo di bicchieri da rumSe prendiamo il bicchiere tra le mani e all’interno abbiamo versato un rum che richiede un lungo processo di ossigenazione, rischiamo di riscaldarlo troppo, andando così a modificare la temperatura ideale del rum. In questo caso, l’uso dei bicchieri con stelo, ci aiuta a tenere le mani lontane dalle pareti del bicchiere. Tutto questo discorso decade nel momento in cui dovessimo utilizzare il ghiaccio nel nostro bicchiere.

Bicchieri da rum particolari

Utilizzare un bicchiere da rum particolare, originale, può accrescere la piacevolezza della degustazione, ampliando l’esperienza gusto-olfattiva. Questo può avvenire sia nel caso di bicchieri da rum da meditazione cioè di quei rum che vanno bevuti in purezza o con ghiaccio, che nel caso di bicchieri da rum cocktail. Negli anni il mercato dei bicchieri da rum particolari ha conosciuto un crescente successo, includendo proposte di bicchieri da rum dalla forma originale, oppure impreziositi dalla sovra incisione del brand dei rum più famosi. 

Non mancano nelle proposte anche i classici bicchieri di cristallo con forme intagliate, che conferiscono al rum un aspetto molto importante e che possono risultare degli ottimi alleati per occasioni particolari. Per un regalo prestigioso si può anche attingere all’abbinamento di bottiglie di rum con bicchieri dello stesso brand, come quelle confezionate da distillerie famose che abbinano alla loro bottiglia un set composto di due, quattro o sei bicchieri.

Bicchieri dalle forme originali

I bicchieri da rum dalle forme originali donano al distillato un aspetto inconsueto e a volte sorprendente. Si va da quelli più spaventosi, come quelli a forma di teschio a quelli senza un vera base d’appoggio, ma che possono ruotare su se stessi cioè i cosiddetti bicchieri basculanti dei quali esistono versioni dalla forma tondeggiante oppure a forma di diamante. Originale e molto adatto a un classico abbinamento del rum –  quello con i sigari cubani – è questo bicchiere che presenta una scanalatura per riporvi il puros: sicuramente una soluzione particolare per servire un rum e una divertente idea regalo.

Oltre alle forme intagliate, che rappresentano un classico dei bicchieri da rum e whiskey, la ricerca dei produttori di bicchieri ha prodotto anche delle forme originali, che utilizzano le scanalature per realizzare degli oggetti dal design particolare.  Discorso a parte meritano i bicchieri da rum cocktail, che al di là dei classici formati e cioè la celeberrima coppa Martini e il classico tumbler, hanno visto l’affacciarsi sul mercato di bicchieri molto colorati, come i bicchieri utilizzati per cocktail della tipologia “Tiki” tra i quali il famoso Mai Tai.

Bicchiere da rum diplomatico

Tra le distillerie che propongono l’abbinamento del rum con dei bicchieri serigrafati, Rum Diplomatico si distingue per la moltitudine di proposte che abbinano al Rum Reserva Exclusiva dei bicchieri che rappresentano il simbolo del fondatore Don Melendez, detto il “Mantuano”, cioè nobiluomo, la cui figura capeggia anche su tutte le etichette della distilleria. Ne esistono versioni con astuccio e sei bicchieri, altre sempre con astuccio e 2 bicchieri basculanti ed infine una versione che unisce all’abbinamento rum-bicchieri, anche un altro elemento spesso usato nelle degustazione e cioè il cioccolato fondente, qui presentato con una confezione da cinque barrette, con concentrazione di cacao variabili. Quest’ultima soluzione rappresenta un’ottima opportunità per fare un regalo prestigioso ad un appassionato di rum.

Bicchiere da rum Zacapa

Anche la storica distilleria Zacapa del Guatemala propone dei bicchieri da rum “griffati”, in questo caso sia abbinati alla bottiglia che venduti separatamente. I rum proposti per l’abbinamento con bicchieri sono due: il prestigioso Zacapa Centenario 23 anni che viene accompagnato a sei bicchieri balloon oppure a sei bicchieri basculanti, oppure l’eccellente rum Zacapa Centenario XO Solera venduto in confezione con due o sei bicchieri basculanti. Sul mercato sono reperibili anche dei bicchieri Zacapa, venduti singoli o in confezione da sei bicchieri.

Si tratta di bicchieri da Rum originali Zacapa con capacità di 280 ml alti dieci cm. La particolare forma svasata che prevede un diametro variabile tra gli otto centimetri della base e i cinque in sommità, favorisce la migliore esperienza gusto-olfattiva e una presa comoda e sicura. Infine, come per il rum Diplomatico, anche il rum Zacapa prevede una confezione regalo composta da Zacapa Centenario 23 anni con due bicchieri basculanti e del cioccolato fondente.

I 6 migliori bicchieri da rum

Nella valutazione del miglior bicchiere da rum, dovete tener a mente vari fattori, oltre al prezzo. Ora cercheremo di farvi vedere i 6 migliori bicchieri per degustare il rum. Su Amazon sono presenti moltissimo bicchieri tra cui scegliere, in alternativa potete trovarli anche in negozi specializzati nella vendita di articoli per la casa.

Ecco la nostra lista con i modelli migliori di bicchieri per il rum in base a forma, materiali, marca e prezzo. 

1- Ron Zacapa Centenario bicchiere in vetro da rum

Set 6 bicchieri da rum Zacapa adatti anche per bere dell’ottimo rum in compagnia di amici.

Marchio: Zacapa

Materiale: Vetro

Capacità: 280 ml. Altezza circa 10 cm

Diametro superiore: circa 5,2 cm. Diametro inferiore: circa 8 cm

Forma che garantisce la migliore esperienza gusto-olfattiva

Presa comoda e sicura

Punteggio su Amazon 4,2 su 5 ⭐ ⭐ ⭐ ⭐

2- Bicchieri Glencairn Prestige

Bicchieri Rum Glencairn

Bicchiere Glencairn: un bicchiere perfetto per degustare i migliori rum. Un bicchiere realizzato in cristallo e privo di piombo, lo rende una scelta ideale per gli amanti del rum pregiato. Il bicchiere è lavabile in lavastoviglie.

Marchio: Glencairn

Materiale: Vetro

Capacità: 170 ml.

Diametro della base: 46 mm. Diametro del bicchiere: 67 mm

Punteggio su Amazon 4,8 su 5 ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ 

3- Bormioli bicchiere da rum

Bicchiere da rum Bormioli

Bicchiere da Rum Bormioli: un bicchiere Premium privo di piombo in vetro resistente! Questo bicchiere è lavabile in lavastoviglie.

Marchio: Bormioli Rocco

Materiale: Vetro

Capacità: 65 cl.

Punteggio su Amazon 5 su 5 ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐

4- Normann Copenhagen

Normann Copenhagen è composto in un set di bicchieri particolari, ottimo per degustare il rum e soprattutto per farlo ossigenare nel bicchiere senza alcuno sforzo.

Marchio: Eclat Skincare

Materiale: Vetro

Diametro: 8,5 cm

Capacità: 15 cl.

Punteggio su Amazon 4,5 su 5 ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ 

5- Botucal Bicchieri Rum

Bicchieri Rum Butucal

Botucal presenta un set composto da 6 bicchieri tumbler per il rum realizzati in vetro con capacità. Ottimi acnhe per degustare altri distillati come il whisky.

Marchio: Eclat Skincare

Materiale: Vetro

Capacità: 28 cl.

Punteggio su Amazon 4,6 su 5 ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ 

6- Thumbs Up Bicchieri Rum

Thumbs bicchieri per rum

Il Thumbs Up! è un elegante bicchiere da rum con una forma diamante unica nel suo genere. Questi bicchieri sono ottimi sua per la degustazione del rum, ma anche per altri distillati. Realizzati in vetro borosilicato, hanno non possono essere lavati in lavastoviglie.

Marchio: Thumbs Up

Materiale: Vetro borosilicato

Capacità: 35 cl.

Punteggio su Amazon 4,2 su 5 ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ 

Come scegliere un bicchiere da rum

Il contenuto è fondamentale, ma quando si degusta un buon rum, anche il contenitore fa la sua parte! Esistono moltissimi bicchieri da rum in commercio, ma alcuni risultano più idonei di altri. I migliori bicchieri da rum si distinguono tra quelli di tipo Snifter e i Glencairn che presentano alcune differenze. I bicchieri snifter sono solitamente in vetro sottile, presentano uno stelo sostanzialmente corto e un fondo panciuto. La parte superiore è invece più stretta e serve a far salire verso il naso i profumi del rum. Ne esistono anche con aperture maggiori, più indicate per rum invecchiati che hanno bisogno di una maggiore ossigenazione.

Quelli stile Glencairn presentano un corpo più basso e ampio rispetto all’apertura che si stringe man mano che si sale ferso l’estremità del bicchiere. Questi, sono più indicati per la degustazione del whisky o bourbon ma nessuno vieta di usarli anche per il nostro amato rum. Un’altra tipologia di bicchiere molto acquistato è quello definito “bicchiere da rum design“, bello da vedere ed esporre e pensato più per la componente estetica che per la degustazione del rum. I veri appassionati e intenditori di rum prediligono altre tipologie per degustare il distillato.

Se parliamo di caratteristiche del perfetto bicchiere da rum, dobbiamo partire dalla più importante, la forma! Da questa dipende addirittura il gusto finale del nostro rum. La base ampia favorisce la giusta ossigenazione del distillato e l’apertura ridotta della bocca del bicchiere assicura un’equilibrata concentrazione degli aromi. Con questa forma del bicchiere, il rum si apre in modo equilibrato senza far evaporare tutti gli aromi, che restano invece bloccati nel bicchiere grazie alla dimensione ridotta dell’apertura.

Un’altra considerazione sui bicchieri da rum, va fatta sullo stelo. Questa parte del bicchiere non esalta il sapore ma può incidere sulla temperatura. Lo stelo ci permette di sorseggiare il rum senza riscaldarlo visto che le nostre mani non saranno a diretto contatto con il prodotto. Questo tipo di bicchiere risulta ideale per rum più complessi e strutturati che richiedono una maggiore ossigenazione e quindi maggior tempo per degustarli.

Ultima fondamentale indicazione è quella che riguarda il materiale con il quale è realizzato il bicchiere da rum. Esistono bicchieri da rum in cristallo, qualitativamente superiori, oppure bicchiri da rum in vetro, sicuramente più economici ma ugualmente buoni. Altra tipologia sono quelli in vetro temperato che risultano più adatti a cocktail a base di rum.

Dove acquistare i bicchieri da Rum

Esistono vari shop web dove acquistare bicchieri per rum, ma noi ti consigliamo di farlo su Amazon. Spedizione rapida, garantita e soprattutto non rischierai mai di perdere il tuo denaro. I pagamenti sono sempre assicurati e se ti registri ad Amazon Prime, potrai ricevere direttamente a casa tua il Rum indiano al miglior prezzo del web e soprattutto senza inutili costi di spedizione.