Rum al miele delle Canarie

Il Rum al Miele è  tipico degli abitanti delle Isole Canarie. Sempre più diffuso e apprezzato ormai in tutto il mondo, questo distillato si ottiene dalla lavorazione della canna da zucchero e precisamente dal succo estratto dalla fermentazione della melassa. Hai mai pensato di preparare un rum al miele fatto in casa?

Rum al miele fatto in casa:la ricetta

Il rum al miele fatto in casa è un liquore amabile e leggero, dal sapore dolce. Questo rum è ottimo da gustare liscio, o  con qualche cubetto ghiaccio. Avere in dispensa una bevanda a base di rum così particolare, può aiutarvi a preparare ottimi cocktails dal sapore unico. Per ottenere un buon prodotto è indispensabile partire da ingredienti base di buona qualità. Ecco la lista degli ingredienti e le dosi per preparare un perfetto rum al miele casalingo.

Ingredienti per un litro di liquore:

750 ml di rum

250 gr di miele

un limone naturale

1 stecca di cannella

mezza stecca di vaniglia

Preparazione 

La preparazione, risulta molto semplice; versate il miele nel rum e mescolate affinché gli ingredienti si sciolgano completamente, unendosi in una unica soluzione. Tagliate la scorza del limone molto sottile ed unitela al composto insieme alle stecche di vaniglia e cannella. Alla fine del procedimento mettete il contenitore con il composto al buio, preferibilmente in un luogo fresco. Lasciate macerare il tutto per almeno 48 ore. Eliminate completamente la scorza del limone e le stecche di spezie, filtrate tutto e versatelo in una bella bottiglia.

Come abbinarlo

Esistono diversi modi per degustare questo rum fatto in casa. Questo, oltre ad essere ideale per accompagnare dolci e biscotti, è anche eccezionale se abbinato a formaggi stagionati e formaggio alle erbe aromatiche, oppure a macedonie di frutta fresca. Molti, usano unire al rum al miele casalingo, anche una spruzzata di panna montata.