Cocktail Malibù

Il Cocktail Malibù è un piacevole drink alcolico dal gusto tropicale, molto dolce e piacevole, originario delle Barbados. Si tratta di un rum al cocco tra i più noti al mondo, grazie anche all’iconica bottiglia bianca con l’immagine di due palme su un tramonto rosso che lo rendono subito riconoscibile. È utilizzato come base per la creazione di numerosi cocktail ma può essere gustato anche da solo a fine pasto come liquore da dessert anche grazie al suo basso tenore alcolico.

Rum al cocco

Il Malibù nasce originariamente sull’isola di Curaçao dall’idea di alcuni baristi che decisero di realizzare un rum da utilizzare come base per facilitare la preparazione della Piña colada, un cocktail a base di rum e latte di cocco con aggiunta di succo d’ananas.
La ricetta originaria del Malibù prevede la fermentazione della melassa e la sua successiva distillazione con produzione del classico rum bianco, che verrà poi trasferito in botti di rovere e mescolato con il cocco per acquistare il suo caratteristico sapore. L’invecchiamento può durare fino a due anni e ci permette di ottenere un rum dal sapore unico, aromatico e perfetto per divertirsi con leggerezza.

Oltre al Malibù al cocco sono state successivamente prodotte altre cinque varianti di sapore, pertanto è possibile ormai trovare sul mercato il Malibù al melone, ananas, mango, banana e frutto della passione. Tutte queste categorie di liquore sono prevalentemente utilizzate come base per la creazione di cocktail dal profumo tropicale con aggiunta di altre preparazioni a base di frutta o di bevande gassate. È possibile anche gustare il Malibù con la semplice aggiunta di ghiaccio o di latte.

Ricetta Malibù cocktail originale

Il modo più tipico per gustare il Malibù prevede l’aggiunta di vodka e succo d’arancia per la creazione del cocktail omonimo. Gli ingredienti necessari sono i seguenti:
2 parti di Rum Malibù classico
2 parti di Vodka
1 parte di succo d’arancia
Preparazione: colmate di ghiaccio un bicchiere dl tipo highball e aggiungete gli ingredienti. Mescolate e decorate il bicchiere con una scorza d’arancia.

Cocktail a base di rum al cocco

Altri famosi cocktail che è possibile preparare con questo liquore sono invece:

Cocktail Pina Colada
Ingredienti:
una parte di Rum Malibù classico
una parte di crema al cocco
una parte di succo di ananas
ghiaccio
Ananas a fette per la guarnizione

Preparazione: versare in un mixer gli ingredienti liquidi ed il ghiaccio tritando il tutto. Mescolare accuratamente e servire in un bicchiere con stelo alto decorato con fettine di ananas.

Cocktail Spirito Caraibico
Ingredienti:
un terzo di Rum Malibù classico
due terzi di succo di mela
ghiaccio a piacere

Preparazione: mescolare gli ingredienti in un bicchiere lungo, aggiungere ghiaccio a piacere e guarnire con fettine di mela.

Preparare il rum al cocco
Se non vogliamo affidarci alla nota marca e preferiamo preparare da noi il Rum al cocco possiamo ottenere un risultato soddisfacente adottando la seguente ricetta:
Ingredienti per una bottiglia da 12 porzioni:

24 cl di Rum Bianco
24 cl di latte di cocco
24 cl di latte concentrato non zuccherato
11 cl di zucchero di canna liquido
mezzo baccello di vaniglia

Preparazione: mescolare tutti gli ingredienti ed aggiungere i semi estratti dal baccello di vaniglia. Mescolare bene e versare il tutto in una bottiglia di vetro. Lasciare riposare in frigo per almeno due giorni prima di degustare. In questo modo potrete apprezzare al meglio l’aroma della vaniglia e del cocco.