Pina Colada

La Piña Colada – dallo spagnolo “ananas pressato” – è un long drink a base di rum chiaro, latte di cocco e succo d’ananas. Di gradazione media – 12,7° -, per via della sua freschezza e della tipica dolcezza è uno dei cocktail più conosciuti e richiesti al mondo. Di norma, va servito in un bicchiere Hurricane e può essere guarnito con una fetta d’ananas fresco o con delle ciliegie maraschino. Questo famosissimo drink, a cui il cantante Rupert Holmes ha persino dedicato una canzone, rientra nell’elenco dei “Contemporary Classics” nella classificazione che l’IBA – Associazione Internazionale dei Bartender – stila ogni anno distinguendo tra “The Unforgettables”, “Contemporary Classics” e “New Era Drinks”.

Origine Pina Colada

Sull’origine della Piña Colada si rincorrono da anni storie al limite della leggenda e rivendicazioni di paternità: c’è chi sostiene che il creatore del cocktail originale sia il pirata Roberto Cofresì, il quale si racconta fosse solito bere una bevanda di sua invenzione a base di rum, succo d’ananas e latte di cocco, ma le fonti non sono ufficiali e alla sua morte nel 1825 Cofresì potrebbe aver portato nella tomba la ricetta originale.

Nel 1954, un barman del Caribe Hilton di San Juan, Ramon Manchito Marrero, dichiarò di essere l’inventore della Piña Colada, risultato di innumerevoli esperimenti. Quasi un decennio dopo, nel 1964, Ramon Portas Mingot, un altro barman di San Juan, rivendicò la paternità della ricetta originale del drink. Quel che è certo è che dal 1978 è la bevanda ufficiale dell’isola caraibica di Puerto Rico, dove ogni anno il 10 Luglio si festeggia la Giornata della Piña Colada.

Come preparare la Pina Colada

La ricetta originale della Piña Colada prevede:

3 cl di rum bianco;
9 cl di succo d’ananas;
3 cl di crema di cocco;
Ghiaccio tritato. 

Gli ingredienti vanno introdotti nel “blender” e tritati per circa un minuto. La consistenza ideale della Piña Colada è spumosa, non deve sembrare una granita, per cui il ghiaccio va dosato con molta attenzione; una volta pronto, il cocktail va guarnito e servito subito.

Tutti i cocktail, specialmente quelli più famosi, subiscono delle rivisitazioni nel corso nel tempo, ma la Piña Colada risulta essere il più modificato al mondo: se i barman più duri e puri si attengono esclusivamente alla ricetta originale appena illustrata, altri, per venire incontro ai gusti e alle esigenze della clientela, hanno introdotto delle variazioni che si sono diffuse rapidamente: la più famosa è sicuramente la versione analcolica, la Virgin Piña Colada – nota anche come Virgin Colada – che prevede la semplice eliminazione del rum bianco. Ne esistono, però, moltissime altre:

l’Amaretto Colada, in cui al rum si sostituisce l’amaretto;
il Kiwi Colada, con il succo di kiwi al posto di quello all’ananas;
la Banana Colada, in cui alla ricetta originale si aggiunge la banana per incrementare la dolcezza;
alcune varianti che prevedono l’uso della vodka invece del rum chiaro;
la Piña Colada preparata con il rum scuro al posto del bianco.

A queste rivisitazioni, si aggiungono le aspre diatribe tra gli esperti del settore sull’uso o meno del lime per aggiungere una punta di acidità al cocktail.

Abbinamenti per Pina Colada

La Piña Colada non è un semplice cocktail estivo, ma una vera e propria esperienza caraibica, per cui può accompagnare moltissimi piatti come un drink di pregio: il contrasto tra la dolcezza del cocco e l’acidità dell’ananas lo rendono perfetto per accompagnare dolci – cheesecakes, brownies e mud cakes per citarne alcuni – e crostate di frutta. Per gli appassionati degli abbinamenti forti, la Piña Colada si sposa molto bene con gamberi e crostacei.

Dove acquistare il Rum

Esistono vari shop web dove acquistare il Rum per Pina Colada, ma noi ti consigliamo di farlo su Amazon. Spedizione rapida, garantita e soprattutto non rischierai mai di perdere il tuo denaro. I pagamenti sono sempre assicurati e se ti registri ad Amazon Prime, potrai ricevere direttamente a casa tua il Rum al miglior prezzo del web e soprattutto senza inutili costi di spedizione.